RASSEGNA STAMPA

La Asl sul nuovo caso di malasanità al S. Luca: “Evento di 1 anno fa, nessuna analogia con lo scambio di rene”

LUCCA – Sul nuovo caso di malasanità registrato al S. Luca e denunciato sulle pagine de La Nazione, interviene l’Usl Nord Ovest per precisare che“l’evento di cui si parla è avvenuto due anni fa e che il 1° marzo scorso è pervenuta dall’avvocato della paziente la richiesta di risarcimento dei danni, che è quindi oggetto di attenta valutazione”.

Sarà quindi la Medicina Legale, al lavoro sul caso – prosegue la nota – ad appurare quali siano state e da cosa siano state determinate le complicanze occorse, che hanno reso necessario l’intervento di nefrectomia in urgenza all’ospedale di Lucca. L’Azienda USL Toscana nord ovest sta infatti procedendo all’istruttoria della pratica, raccogliendo informazioni e documentazione nelle strutture aziendali interessate. L’Ufficio legale dell’Azienda sanitaria ha anche chiesto all’avvocato della donna di trasmettere tutta la documentazione in suo possesso utile alla trattazione del caso. La posizione viene quindi gestita direttamente dall’Azienda e, come avviene per tutte le richieste di risarcimento, appena conclusa la fase istruttoria sugli atti la paziente sarà convocata per la visita medico-legale (entro il prossimo mese di giugno) al fine di accertare i danni lamentati”.

Essendo in corso l’istruttoria – conclude l’azienda – al momento non è possibile entrare nel merito della vicenda, che è comunque ben diversa da quella dello scambio di rene delle settimane precedenti, con la quale non può certo essere messa in relazione. L’Azienda conferma comunque l’attenzione e l’impegno, già evidenziati all’avvocato della paziente, a portare avanti la pratica in tempi congrui”.

11 maggio 2016

Fonte: http://www.loschermo.it/

La Asl sul nuovo caso di malasanità al S. Luca: “Evento di 1 anno fa, nessuna analogia con lo scambio di rene” ultima modifica: 2016-05-11T17:22:39+02:00 da Risarcimenti Online.it
Share

About Risarcimenti Online.it

L’obiettivo principale del portale è offrire all’utente che necessita di assistenza legale o stragiudiziale per risarcimento del danno o assistenza legale, un’utile strumento per richiedere assistenza e consulenza per risarcimento danni e cause legali e poterle ottenere in tutta tranquillità grazie al supporto di professionisti ed avvocati specializzati nei settori specifici. Sul portale vengono in oltre forniti alcuni consigli fondamentali su come comportarsi in caso si rimanga vittima di un danno o prima di effettuare un’azione legale, oltre a notizie e novità sugli argomenti trattati. L’utente può altresì richiedere gratuitamente e in modo molto semplice, assistenza e consulenza a legali e professionisti specializzati settorialmente.