CONSIGLI UTILI

Incidente mortale – Sospensione della patente e carcere

“Dice di aver fumato droghe qualche giorno prima ma risulta positivo ad un mix di droghe” BOLOGNA, 27 GEN – Accogliendo la richiesta della Procura di Bologna, il Gip Rita […]

“Dice di aver fumato droghe qualche giorno prima ma risulta positivo ad un mix di droghe”

BOLOGNA, 27 GEN – Accogliendo la richiesta della Procura di Bologna, il Gip Rita Zaccariello ha convalidato l’arresto e disposto la custodia cautelare in carcere per Davide Cavara, 47enne accusato di omicidio stradale per aver provocato la morte, in un incidente frontale del 24 gennaio a Sasso Marconi, di una donna di 66 anni, Silvana Serenari.
L’automobilista, che per ora rimarrà in ospedale per le ferite nello scontro, era al volante con patente sospesa per guida in stato di ebbrezza da febbraio 2016 e con un’auto senza assicurazione. Seguito dal Sert, l’esame delle urine ha rilevato la positività a benzodiazepine, cannabinoidi, cocaina, metadone e oppiacei. Una presenza, rileva il giudice, in contrasto con quanto affermato nell’interrogatorio, quando Cavara ha detto di aver fumato ‘qualcosa’ tre giorni prima. La sua condotta, osserva il Gip, è sintomatica “di una personalità incline a non osservare le più elementari regole di prudenza poste a salvaguardia della incolumità altrui, nonché della propria”.

Incidente mortale – Sospensione della patente e carcere ultima modifica: 2018-01-28T15:45:34+00:00 da Risarcimenti Online.it
Share

About Risarcimenti Online.it

L’obiettivo principale del portale è offrire all’utente che necessita di assistenza legale o stragiudiziale per risarcimento del danno o assistenza legale, un’utile strumento per richiedere assistenza e consulenza per risarcimento danni e cause legali e poterle ottenere in tutta tranquillità grazie al supporto di professionisti ed avvocati specializzati nei settori specifici. Sul portale vengono in oltre forniti alcuni consigli fondamentali su come comportarsi in caso si rimanga vittima di un danno o prima di effettuare un’azione legale, oltre a notizie e novità sugli argomenti trattati. L’utente può altresì richiedere gratuitamente e in modo molto semplice, assistenza e consulenza a legali e professionisti specializzati settorialmente.